giovedì 12 dicembre 2013

Urban Decay Naked a confronto

Le tre palete più famose al mondo oggi le metterò a confronto.
Premettendo che io amo queste palette cercherò di essere obbiettiva.

La nuovissima naked 3 me la sono fata spedire dall'America da una mia cara amica che si è trasferita la, con cui ho ancora un bellissimo rapporto ( ma forse questo non vi interessa).


Eccole qua, Naked 1 , 2, 3!
Le amo davvero tutte e tre ecco qua le caratteristiche di ognuna:

NAKED 1 
La confezione è di cartoncino rigido ricoperta da un simil velluto, non troppo comoda se ci si deve spostare perchè gli ombretti potrebbero facilmente rompersi.
Il costo non è affatto basso, intorno ai 45 euro, ma con i vari sconti che Sephora invia è decisamente più fattibile.
 Il rapporto qualità prezzo è alto perchè entrambe le palette contengono ben 12 ombretti, tutti ben pigmentati e scriventi che come il nome stesso vi suggerisce sono dei colori "nudi", tranne un grigio ed un nero.
Con la varietà di ombretti che contengono si possono realizzare svariati tipo di trucco, dal trucco leggero e sobrio per la mattina, per andare a lavoro o all'università ad un trucco più intenso per la sera, magari un bello smoky eyes, infatti entrambe le palette contengono sia colori mat che colori shimmer ed alcune cialdine sono addirittura con dei micro glitter.

I colori sono più caldi, in teoria più adatti alle brune, anche se su questo discorso ci potrei scrivere un trattato, perchè credo che ogni colore sia portabilissima da ognuna di noi senza eccezione alcuna.
La durata è ottima ed i colori rimangono brillanti ed inalterati nel corso delle ore.
Ogni cialdina contiene 1.3 grammi di prodotto ed ha durata di 12 mesi.

GLI OMBRETTI: 
  • VIRGIN - Un beige nude pallido ma molto brillante,molto bello proprio perche' naturale.Non particolarmente indicato per l'highlighter in quanto ha un sottotono un po' freddo,a meno che non abbiate la carnagione scura.Ottimo per creare un punto luce all'interno dell'occhio
  • SIN - Un color champagne con un tocco di rosa dal sottotono freddo.Un must nel vostro makeup,non puo' mancare per illuminare.
  • NAKED - Un marrone/beige mat che ha una texture molto uniforme che non risulta polverosa ne' gessosa.
  • SIDECAR - Un color bronzo caldo shimmer che vira al marrone con un leggero sottotono rosso.
  • BUCK - Un beige/marrone scuro mat che rappresenta la versione piu' scusa del Naked,ma con la stessa texture setosa e finissima.
  • HALF BAKED - Bronzo ramato dal finish metallico
  • SMOG - Un color bronzo scuro con una lucentezza bronzo-dorata
  • DARKHORSE - Un color cioccolato particolarmente scuro con riflessi metallici bronzo-ramati
  • TOASTED - Castano-rosato con texture metallica,semplice ma d'effetto
  • HUSTLE - Castano cioccolato scuro con riflessi melanzana e un finish shimmer molto delicato
  • CREED - Base blu/nera con un finish shimmer argentato,ideale per smokey
  • GUNMETAL - Uno dei colori decisamente piu' particolari,difficile da descrivere,si tratta di un grigio/blu metallico che somiglia ad un duochrome in quanto somiglia ad un blu,ma nasconde tonalita' cenere



NAKED 2
La sorellina versione "toni freddi" con in più pennello doppio (da un lato pennello per applicazione di ombretti, dall'altro lato setole adatte per sfumare.
Differenza di colori a parte, in questa troviamo più ombretti mat, tra cui il nero, secondo me molto più adatto per smoky eyes, anche la confezione è diversa dalla prima. Questa è molto più comoda e resistente da trasportare perchè è di latta ed ha uno specchio molto più grande.
GLI OMBRETTI:
Foxy, beige pallido, ottimo da applicare sotto l’arcata sopracciliare, opaco e caldo;
Half Baked, marrone ramato con riflessi oro, brillante e caldo;
Bootycall, beige leggermente rosato, satinato e freddo;
Chopper, color rame brillante e caldo;
Tease, color malva/marrone, opaco e freddo;
Snakebite, bronzo scuro con riflessi oro, brillante e caldo;
Suspect, color champagne satinato e caldo;
Pistol, grigio scuro satinato e freddo;
Verve, grigio chiaro brillante e freddo;
YDK, color oro con sfumatura ramata, brillante e caldo;
Busted, marrone scuro satinato e caldo;
Blackout, nero intenso, opaco e freddo.


NAKED 3 
Stupenda ed elegante come le altre due sue sorelle, si presenta con un packaging totalmenteridisegnato e nuovo, di un color bronzo/rosa con inciso il nome Naked 3 in caratteri molto grandi. La confezione è in latta bronzo/rosata e presenta dei piccoli solchi sulla parte superiore che donano tridimensionalità.
La chiusura è molto sicura per cui non c’è il rischio che si apra all’interno di borse o altro, ed inoltre è molto resistente nel ricevere urti o colpi dovunque voi la porterete. All’interno della palette troviamo anche un doppio pennello firmato Urban Decay (uno da sfumatura e uno da applicazione) e uno specchio di notevoli dimensioni, in stile con la Naked 2.
12 nuovi colori proposti nella palette Naked 3 hanno diversi finish (dal metallizzato al matt): sono presenti 3 colorazioni matt e 9 metallizzate/glitterate. Ci sono diverse varianti di tonalità: questa palette infatti, a differenza delle altre due, ha delle tonalità che tendono molto di più al rosato. Troviamo comunque i soliti colori nude e più accesi per creare look da sera, ma abbiamo questa nuova aggiunta di tonalità tendenti di più al rosa.
colori matt sono molto scriventi mentre quelli glitterati chiari tendono a essere meno forti alla prima passata. La pigmentazione generale rimane comunque molto elevata, come le altre due sorelle Naked.
GLI OMBRETTI:
Strange: un neutro rosa opaco satinato chiaro 
Dust: chiaro metallizzato rosa shimmer con micro-glitter iridescenti
Burnout: luce  satin rosa-pesca
Limit: polverosa luce rosa opaco
Buzz: metallica rosa shimmer argento con micro-glitter
Trick: chiaro metallizzato shimmer rosa-rame con tonale micro-sparkle
Nooner: rosa-marrone opaco medio
Liar: malva metallico medio shimmer
Factory: satin rosa-marrone
Mugshot: shimmer taupe metallizzato con lieve spostamento rosa
Darkside: profonda raso taupe-malva
Blackheart: fumo nero opaco con rosa rossa micro-sparkle


Eccovi qua tutti i nomi degli ombretti delle tre palette, spero vi piaccia, voi quali avete???? bacioooooooo



6 commenti:

  1. Mi piace l'idea di metterle a confronto in un unico post :)
    Io ho solamente la 1 e sinceramente penso di fermarmi a quella: la 2 la trovo troppo simile, la 3 invece ha dei rosa poco decisi, ci sono pochi colori scuri per i miei gusti! Nonostante la qualità degli ombretti di tutte le palette sia fantastica, mi basta la 1 che per me rimane sempre la più bella e versatile :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie mille per aver lette ed essere passara un bacio enorme! <3

      Elimina
  2. bellissime!
    ho la 2 e comprerò la 3 al più presto!! *__*

    xoxo,
    Alice's Pink Diary
    Alice's Pink Diary FACEBOOK PAGE

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao cara, si sono bellissime! La due (secondo me) rimane la più bella in assoluto.
      un bacione. <3

      Elimina
  3. Non ho ancora avuto il piacere di portemene una a casa a causa della mia eterna indecisione e assoluta imbranataggine :) Ho visto che ci sono anche delle palette Natural eye della Too Faced...che ne pensi?

    RispondiElimina